18 Febbraio, 2016

Si è tenuto 26 febbraio 2016 ore 15.00

EMOZIONI SPAZIALI
Esperienze e riflessioni sugli “ambienti digitali”
Come cambiano gli spazi sociali, educativi e didattici con le tecnologie digitali

Esiste oggi una scuola che usa il digitale, che si sta orientando sempre di più verso la didattica per competenze, che metodologicamente sceglie sempre meno la lezione frontale a favore del cooperative learning, della flipped class.
In questa scuola gli insegnanti scendono dalla cattedra ed esplorano con gli studenti il mondo reale e quello virtuale. Insieme si collabora, si ricerca, si discute, si apprende. È una scuola in evoluzione che cambia non solo nei modi ma anche negli spazi.

Gli interventi:
Caterina Pozzi – i saluti di Open Group
Matteo Lepore – Assessore Agenda Digitale Comune di Bologna (guarda)
Dimitri Tartari – Agenda Digitale ER (guarda)
Francesco Pasquale – GarBo  Giovani Architetti Bolognesi (guarda)
Roberto Bondi – Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna (guarda)
Gabriele Benassi – Servizio Marconi TSI – USR (guarda)
Chiara Serafini – Politiche Sociali Coop Alleanza 3.0 (guarda)
Walter Martinelli – Rete Net Garage Comune di Modena (guarda)
Andrea Sartori  FAB LAB  Bologna e  Gabriele Carloni di Make in BO (guarda)
Ha moderato Damiana Aguiari – Radio Città del Capo – Pensatech

In Mura di P.ta Galliera 1/2,  Bologna – presso la sede di Open Group

 

Emozioni_Spaziali-26-febbraio-2016



news
22 Giugno, 2020
Martedì 30 giugno la premiazione del Contest Coliblite. 60 ragazzi hanno raccontato come l'emergenza Covid ha cambiato il loro rapporto con le tecnologie
18 Giugno, 2020
Un webinar per riflettere su come i "genitori digitali" possano interagire con le nuove dimensioni online dei figli adolescenti
23 Marzo, 2020
Stare vicino, accompagnare le famiglie in questo tempo sospeso, attraverso dei contributi mirati, personalizzati, seppur a distanza
Translate »
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto